Seleziona una pagina

Il 19 Novembre, in un sabato piovoso milanese, sono stato ospite di EKIS (al mio fianco nel’ultimo periodo della preparazione per Kona con la mental coach Donatella Vianini che fa parte del mio staff) presso l’Holiday Inn di Assago, per partecipare a l’Attimo Vincente, un incontro di formazione dedicato alle tematiche del mental coaching nello sport. E’ stato davvero molto emozionante poter raccontare la mia storia davanti ad una platea di 150 persone e rivivere i momenti più importanti della mia carriera fino alla Finale del Campionato del Mondo Ironman; c’erano anche molti giovani provenienti da tutta Italia che si approcciano allo sport in maniera sana e senza dimenticare una cosa fondamentale per la loro età: divertirsi!

Si, perché spesso ci si dimentica di questo aspetto e si pretende di avere in famiglia un figlio già campione. Anche io sono padre di un bambino che si sta approcciando gradualmente allo sport, ma sarà lui a scegliere quello che più lo appassiona, e se dovesse essere il triathlon sarei contentissimo, così come lo sarei se scegliesse il basket o l’atletica o lo sci di fondo! E’ stato bello potersi confrontare con i giovani presenti e portare un po’ della mia esperienza, parlando di obiettivi e di come ci si debba dare un tempo per ogni cosa. Un grazie particolare a Donatella Vianini e a tutto lo staff EKIS per la bella giornata passata insieme. Qui sotto, pubblicati sul nuovo canale VIMEO, trovate i tre momenti del mio intervento.. buona visione! 😉

Ale